Arti Marziali

KARATE Arte marziale originaria di Okinawa, un gruppo di isole a sud del Giappone, e diffusa in tutto il mondo, tanto da essere la disciplina più praticata assieme al Judo. Consiste nell’utilizzo di tutto il corpo per sferrare colpi, quali calci e pugni, ma comprende nel suo bagaglio, anche tecniche di leva e proiezioni. Vi sono più di un centinaio di stili praticati, anche se i più famosi sono: Shotokan Ryu, Shito Ryu, Kyokushunkai, Goju Ryu, Shotokai. La pratica agonistica viene effettuata per lo più mediante competizioni a contatto leggero (kumite), ed esecuzioni di tecniche prestabilite contro un avversario immaginario (kata). 

TAI CHI Stile di arti marziali INTERNO, in cui si sfrutta e allena l'energia interna o chi, nato come tecnica di combattimento, oggi è conosciuto in occidente soprattutto come tecnica di medicina preventiva. 

CAPOEIRA Arte marziale brasiliana basata su movimenti e tecniche di calcio a ritmo di musica. Sport da combattimento

BOXE Disciplina nata in Inghilterra. Si basa sull’utilizzo di tecniche offensive effettuate con i soli arti superiori. E’ sport olimpico già da anni ed essendo molto diffuso, annovera praticanti in ogni parte del globo. La pratica sportiva vede lo svolgersi dell’attività all’interno di uno spazio delimitato chiamato ring, costituito da un tappeto sopraelevato cintato da cordoni elastici. 

THAI BOXING Arte da combattimento nata in Thailandia, e diffusa poi in tutto il mondo. E’ la più cruenta disciplina sportiva da combattimento, e per questo i suoi praticanti risultano tra i più temuti in assoluto. La fase sportiva si effettua su di un ring, e le protezioni sono i soli guantoni, paradenti e conchiglia. Nel regolamento sono consentite le tecniche di calcio, pugno, ginocchio, tecniche di lotta in piedi e proiezioni.

MMA Acronimo di arti marziali miste (mixed martial arts) è uno sport da combattimento a contatto pieno il cui regolamento consente sia di tecniche di percussione, come calci, pugno, gomitate, ginocchiate, sia tecniche di lotta, come proiezioni, leve e strangolamenti

DIFESA PERSONALE Metodo semplice ed efficace per poter contrastare eventuali aggressioni che si possono verificare nella vita quotidiana. Il corso punta a far acquisire ai suoi partecipanti le basi difensive (difesa da attacchi, prese, strangolamenti, minacce con armi, ecc) necessarie per la sopravvivenza in caso di aggressione urbana. Molto indicato per le donne.

Utilizzando questo sito accetti che noi e i nostri partner si possa impostare cookie per personalizzare l'esperienza come descritto nella Cookie Policy